Offerti 2,1 Miliardi per l'Empire State Building

Empire State Building, offerta d'acquisto anonima dal Medio Oriente per 2,1 miliardi di dollari.

Un anonimo investitore mediorientale ha offerto 2,1 miliardi di dollari per comprare l'Empire State Building, il grattacielo simbolo di New York. La rivelazione arriva dal direttore generale del gruppo di real estate Philips International di New York, Philip Pilevsky, intervistato da Bloomberg.

La Philip International sarebbe coinvolta nell'affare e per ora il nome del magnate dietro all'operazione rimane top secret. "Per lui è comprare un quadro", ha detto Pilevsky spiegando che l'investitore per ora preferisce la "discrezione".

E' un momento molto vivace per il leggendario grattacielo di Manhattan che da mesi è in attesa della quotazione in Borsa, strappata dai soci della famiglia Malkin dopo un lungo braccio di ferro con gli altri proprietari. La stima degli operatori immobiliari per l'edificio è tra i 2,3 e i 2,5 miliardi di dollari.

By IlGhirlandaio.com